.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2012 > Casa degli Imprenditori con due iniziative per le imprese

Casa degli Imprenditori con due iniziative per le imprese

uploaded/MARIO/Foto  Cciaamt fiscalità nelle imprese.jpg

Innovazione e fiscalità nelle imprese per capirne di più e utilizzare al meglio strumenti normativi e percorsi in grado di affrontare meglio le sfide dei mercati, favorire la ripresa e l’occupazione. Con questi obiettivi la Camera di commercio di Matera ha ospitato due incontri tematici, che hanno coinvolto rappresentanti di aziende, professionisti ed esperti e offerto spunti per continuare un percorso favorito dalla disponibilità della "Casa degli imprenditori” ad attivare tutte le misure che possono aiutare l’informazione e la formazione delle imprese. E così è stato per il seminario, moderato dal Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Matera Celestina Gravina, sul tema “La fiscalità nelle imprese” che ha trattato degli aspetti normativi in materia di semplificazione tributaria e antiriciclaggio , procedure di accertamento . L’incontro che ha visto, dopo il saluto dei presidenti della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, e dell’ Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Matera, Antonio Longo, gli interventi del direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate, Maria Margherita Anna Mattia sul tema “ Novità in materia di semplificazione tributarie, efficientamento e potenziamento delle procedure di accertamento’’, del comandante provinciale della Guardia di Finanza, colonnello Elia Carmelo Pallaria, su “Normativa antiriciclaggio e attività della Guardia di Finanza” e del dottore commercialista Angelo Guida sul tema “L’accertamento induttivo”.

 

Altrettanto interesse ha destato tra i 30 rappresentanti di imprese la sessione sull’Innovazione prevista per "L'officina della Competitività", il percorso di accompagnamento all’innovazione e alla internazionalizzazione, organizzato e promosso da Enea e Unioncamere Basilicata, partner del Consorzio Bridg€conomies nell’ambito del Progetto Enterprise Europe Network. I lavori, introdotti dal presidente di Unioncamere Basilicata, Angelo Tortorelli, hanno preceduto le relazioni di ing. Franco Foglia sul tema “I vantaggi del trasferimento tecnologico per le piccole e medie imprese”, di Filippo Ammirati, responsabile Enea del progetto EEN e Luigi Pavia su “I servizi specialistici per l’innovazione offerti dall’Enterprise Europe Network (EEN)’’ e il question time. “L’interesse - ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli - mostrato da professionisti e imprenditori sulle due iniziative, conferma la validità di un metodo di lavoro e di attenzione al territorio e ai bisogni delle imprese, in una fase difficile della nostra economia. Informazione e confronto sono uno strumento essenziale per crescere insieme e contribuire alla ripresa del Paese. Continueremo a favorire ascolto e a mettere in campo tutti gli strumenti e le risorse dell’Ente e del sistema camerale per favorire questo processo”.

 

Matera 19 giugno 2012

L’addetto stampa

Francesco Martina

Data di pubblicazione: 19/06/2012
Data di aggiornamento: 19/06/2012

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter