.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Proroga adempimenti telematici per Agenti di Affari in Mediazione ed Agenti e Rappresentanti di Commercio

Proroga adempimenti telematici per Agenti di Affari in Mediazione ed Agenti e Rappresentanti di Commercio

LA CAMERA DI COMMERCIO DI MATERA RICORDA AGLI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE ED AGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO CHE L’ADEMPIMENTO TELEMATICO DA ASSOLVERE PRESSO IL REGISTRO DELLE IMPRESE  ENTRO IL 12 MAGGIO 2013 E’ STATO PROROGATO AL 30 SETTEMBRE 2013
         E’ stato prorogato al 30 settembre  2013 il termine che obbliga gli agenti di affari in mediazione e agli agenti e rappresentanti di commercio ad iscriversi, per via telematica, alle Sezioni Speciali istituite presso il Registro delle Imprese della Camera di commercio. Lo ha previsto un decreto ministeriale, che consente di superare la scadenza fissata al 12 maggio 2013. L’obbligo di iscrizione era stato previsto dai decreti attuativi di cui all’art. 80 del D. Lgs. n.59/2010, entrati in vigore il 12 maggio 2012, che disciplinano le nuove procedure di iscrizione nel Registro delle Imprese e nel  Repertorio economico amministrativo (REA) degli Agenti di Affari in Mediazione e degli Agenti e Rappresentanti di Commercio, dopo l’abolizione dei rispettivi ruoli disposta dal decreto legislativo n. 59/2010. Le novità introdotte hanno carattere esclusivamente procedurale (utilizzo dello strumento della SCIA) e non sostanziale, in quanto rimangono invariati i requisiti necessari per l’esercizio di tali attività. I medesimi decreti regolano, altresì, le modalità di passaggio al Registro delle Imprese e al REA dei soggetti imprenditoriali e delle persone fisiche iscritti nei previgenti ruoli soppressi. A partire dal 12 maggio 2012 gli iscritti agli ex ruoli sopra menzionati hanno un anno di tempo, ovvero entro il 12 maggio 2013, ora prorogato al 30 settembre 2013, per presentare l’istanza telematica di passaggio al registro imprese o al REA,  pena l’inibizione alla prosecuzione dell’attività.

IMPRESE  GIA’  ATTIVE  ALLA  DATA  DI  ENTRATA  IN  VIGORE  DEI  DECRETI
I Mediatori e gli Agenti e Rappresentanti di Commercio (imprese individuali e società) già in attività alla data del 12 maggio 2012 sono tenuti ad aggiornare la propria posizione e richiedere l’iscrizione nell’apposita sezione del Registro delle Imprese entro il 12 maggio 2013, ora prorogato al 30 settembre 2013,  pena l’inibizione alla continuazione dell’attività, mediante la presentazione di un’istanza telematica.

PERSONE FISICHE  ISCRITTE NEGLI  EX  RUOLI CHE NON  ESRCITANO ATTIVITA’
Coloro che alla data di entrata in vigore dei decreti risultavano iscritti negli ex ruoli e vogliono essere iscritti nell’apposita sezione del REA (Repertorio Economico Amministrativo) devono presentare apposita istanza telematica compilando la sezione “Iscrizione apposita sezione (transitorio)” entro il 12 maggio 2013, ora prorogato al 30 settembre 2013. Non ottemperando all’adempimento di cui sopra, l’interessato decade dalla possibilità di iscrizione nella sezione sopracitata: può comunque vedersi riconosciuto come requisito abilitante, ai fini dell’avvio dell’attività, l’iscrizione nel soppresso ruolo nei quattro anni (agenti di affari in mediazione) o cinque anni (per agenti e rappresentanti di commercio) successivi all’entrata in vigore dei decreti.

Contatti:  Angelo Venezia
Resp. Ufficio Albi e Ruoli Professionali
Tel. 0835/338434
 

 

Data di pubblicazione: 02/05/2013
Data di aggiornamento: 02/05/2013

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 3
2
1
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter