.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Raccolta differenziata. Progetti e iniziative con le scuole

Raccolta differenziata. Progetti e iniziative con le scuole

/uploaded/Foto Articoli/Comieco.jpg

Una mostra di manufatti realizzati con materiali provenienti dal ciclo della raccolta differenziata, incontri  tematici e iniziative di sensibilizzazione per coinvolgere maggiormente i  giovani e le loro famiglie sono alcune delle attività che la Camera di commercio di Matera intende mettere in campo con l’apporto delle scuole e d’intesa con il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (Comieco) nell’ambito del progetto “ La Carta non si scarta’’ . La decisione è stata annunciata dal presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, dopo  gli incontri  dei giorni scorsi nelle scuole di Matera e di oggi con gli alunni delle classi quinte della scuola primaria ex  5° circolo (plesso di Agna)  e delle classi 1^ della scuola secondaria di I  grado “Torraca”. I ragazzi hanno mostrato vivo interesse sui temi della raccolta differenziata e dello sviluppo sostenibile e la disponibilità a diventare ambasciatori ideali presso le famiglie, a conferma della validità dell’azione di stimolo portata avanti dalla Camera di commercio e del sostegno  ricevuto dal  direttore generale del Comieco, Carlo Montalbetti, che crede e investe nel mondo della scuola e nel ruolo che possono svolgere i cittadini di domani. Il primo ciclo di incontri nelle scuole è stato contrassegnato dalla proiezioni di un filmato, dalla consegna di materiale informativo da un gadget del Comieco, rappresentato da un fiore policromo realizzato con carta riciclata, e dalla casetta “Carta in casa’’ che rappresenta, insieme alle 10 regole d’oro per un ciclo virtuoso dei rifiuti, un utile strumento per conoscere e mettere in pratica il tema della raccolta differenziata.  “L’incontro con le scuole  –ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- consolida un percorso di informazione e di collaborazione, che contribuirà alla lunga a migliorare il ciclo della raccolta differenziata attraverso i ragazzi, con un maggiore coinvolgimento delle famiglie. Tutto questo significa risparmiare preziose risorse e contribuire ad attivare percorsi di sviluppo sostenibile. Ci confortano i positivi risultati portati avanti con  Conai e Comieco,  sperimentati positivamente due anni fa, con la campagna divulgativa finalizzata anche a raccogliere materia prima per la fattura del Carro trionfale di cartapesta, in onore della Protettrice della città Maria Santissima della Bruna. A questo aggiungiamo il confronto continuo con gli imprenditori e la progettualità attivata per raggiungere e consolidare gli obiettivi’’

Matera 3 giugno 2013                                     

L’addetto stampa
Francesco Martina

Data di pubblicazione: 04/06/2013
Data di aggiornamento: 04/06/2013

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter