.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Turismo nautico. Intesa fra Assonautica, Marinagri e Lega navale

Turismo nautico. Intesa fra Assonautica, Marinagri e Lega navale

/uploaded/Foto Articoli/Lega Navale Italiana.jpg

Per gli appassionati degli sport del mare e del turismo che lega tempo libero e conoscenza del territorio c’è una opportunità in più per venire in Basilicata, in provincia di Matera, nel comprensorio metapontino, per una vacanza originale all’insegna della scoperta di luoghi incontaminati e ricchi di storia. Assonautica Basilicata, struttura dedicata di Unioncamere, Lega Navale italiana sezione di Matera e il complesso turistico Marinagri di Policoro hanno sottoscritto una convenzione che  accresce l’offerta del turismo balneare e diportistico, puntando sulla competitività, qualità e diversificazione dei servizi.  L’intesa, della durata triennale, è stata sottoscritta dal rappresentante legale del complesso turistico Marinagri, Vincenzo Vitale, dal delegato di circoscrizione della Lega navale italiana Andrea Retucci, dal presidente della sezione Lni di Matera arch. Marco Pagano e dal consigliere Carmelo Gagliardi in rappresentanza del presidente di Assonautica Basilicata. “L’intesa – ha detto il Presidente di Assonautica Basilicata, Angelo Tortorelli - rafforza il lavoro di rete tra realtà che operano per la promozione del turismo. L’accordo prevede che le parti  attivino forme di collaborazione in vari settori, utilizzando al meglio potenzialità e risorse di funzioni e strutture con ricadute positive sulla competitività dell’offerta turistica’’. Marinagri, ad esempio, riserverà vantaggi sui costi dei servizi, a partire da  uno sconto del 25 per cento sulle tariffe di ormeggio annuali in vigore nella struttura di Policoro ai soci LNI e Assonautica Basilicata che stipulino per la prima volta un contratto di ormeggio. Un ulteriore sconto del 50 per cento è previsto nel caso di  rinnovo dei contratti ai primi 10 associati, che si saranno resi particolarmente meritevoli in base alla graduatoria di merito. E’ riconosciuta la gratuità per un massimo tre giorni di sosta consecutivi e per cinque posti barca alle imbarcazioni in transito  di proprietà di associati di altre Sezioni dei sodalizi, con tessera in corso di validità, escluse le spese di utenza. Facilitazioni sono previste per le convenzioni legate alla fruizione dei servizi (Hotel, Ristoranti, Centro Benessere, Lido, Cantiere Navale…) gestite da Marinagri.
Posti barca gratuiti sono garantiti agli equipaggi provenienti da altri porti turistici per tutta la durata delle manifestazioni organizzate dai sodalizi (non superiore ad una settimana), in funzione della effettiva disponibilità di ormeggi. Assonautica Basilicata, Lega navale italiana e Marinagri si sono impegnati a  “proseguire ed intensificare” l’attività di promozione marinara tra gli utenti del complesso turistico per l’effettuazione di corsi di iniziazione e perfezionamento alle attività e agli sport del mare per i giovani e giovanissimi, nonché corsi di qualificazione e riqualificazione professionale per marittimi. Prevista anche l’ organizzazione di  eventi e manifestazioni sportive, lo svolgimento di conferenze e convegni in materia di economia e ambiente marino, di sicurezza in mare. Saranno sviluppate , in coordinamento con le Scuole, attività ambientalistiche di vario tipo, l’avvio di forme di collaborazione per promuovere progetti di “velaterapia” a favore dei disabili.

Matera, 12 giugno 2013                                    

L’addetto stampa
Francesco Martina
 

Data di pubblicazione: 12/06/2013
Data di aggiornamento: 12/06/2013

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 2
1
1
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter