.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Incontro a Matera su arredo design per mercato indiano

Incontro a Matera su arredo design per mercato indiano

/uploaded/Foto Articoli/Definitivo India.jpg
Un mercato nuovo, quello indiano, dinamico e con tante opportunità per progettisti e imprenditori dei settori design e arredo, a cominciare dal mobile imbottito della provincia di Matera.  Martedì 18 giungo, alle 10.30 la Camera di Commercio , attraverso l’Azienda Speciale Cesp, e in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in India, ospita presso la sala riunioni Salvatore Bagnale, il road show “Arredo e design Made in Italy per il mercato indiano - Strumenti e strategie per incrementare la presenza di prodotti italiani in India”. Nel corso dell’incontro saranno illustrati i dati macroeconomici e demografici indiani, il mercato indiano dell'arredo, il contesto normativo e le strategie per accedervi. I lavori saranno condotti da Claudio Maffioletti, General Manager, The Indo-Italian Chamber of Commerce and Industry.
“L’iniziativa –ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli-  è finalizzata a illustrare al sistema associativo e imprenditoriale locale le opportunità di investimento nel mercato indiano con riferimento al settore arredo e design. E’ un evento importante che giunge in una fase difficile per il nostro sistema produttivo e in particolare per le aziende del distretto del mobile imbottito, che attendono ricadute positive dall’accordo di programma che coinvolge due regioni. La Camera di commercio, attraverso il sistema camerale e i processi di internazionalizzazione avviati, supporterà imprese e professionisti per inserirsi sul mercato indiano attraverso azioni singole o associate in partnership, che possano portare lavoro , reddito  e occupazione forti di un know  how progettuale  propri del distretto del mobile imbottito e del design’’.
Il  road show  nasce da una attività di analisi del mercato indiano nel settore arredo realizzata nel 2011 che ha determinato la redazione dello studio “Comprendere il Mercato Indiano dell’arredo – A Consumer Behaviour Study”, permettendo di identificare alcuni fattori-chiave da tenere in particolare considerazione per identificare azioni che portino all’incremento della presenza di mobili italiani in India. Dallo studio è emersa  l’esistenza di grandi opportunità per la vendita di mobili ed accessori d’arredo italiani in India, che possono ulteriormente essere esplorate intensificando i contatti fra i produttori italiani e gli operatori indiani (importatori & retailers; architetti & interior designers; costruttori). 
Altre indicazioni hanno riguardato la necessità di avviare la costituzione di centri espositivi permanenti che possano garantire il rinnovo delle merci in esposizione per rispondere alla domanda indiana di novità: in particolare l’opportunità di allestire showrooms nelle principali città indiane (Mumbai, Delhi, Kolkata, Bangalore e Chennai) con un sistema di rotazione delle merci esposte, così da garantire il rinnovo del campionario. La possibilità, infine, di costituire una piattaforma di incontro fra la domanda indiana di prodotti “unici”, canalizzata attraverso architetti ed interior designers, e l’offerta più caratteristica delle piccole imprese e delle imprese artigiane. In particolare, è emersa l’opportunità di creare una comunità online per facilitare l’incontro fra designers indiani e produttori italiani.
Per ulteriori informazioni contattare l’azienda speciale Cesp allo 0835/338442  cesp@mt.camcom.it
 
Matera   15 giugno  2013
L’addetto stampa
Francesco Martina

 

Data di pubblicazione: 15/06/2013
Data di aggiornamento: 18/06/2013

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter