.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Marchi e Brevetti. Lunedì 9 dicembre seminario con l'Itis Matera

Marchi e Brevetti. Lunedì 9 dicembre seminario con l'Itis Matera

/uploaded/Foto Articoli/logo pip piccolo(1).jpg

Quattro domande - Chi? Cosa ? Dove?Quando? – per incuriosire e stimolare i giovani  a conoscere il mondo creativo delle opere di ingegno e a utilizzare le opportunità che possono aprire al mondo del lavoro. Con questo obiettivo la Camera di commercio di Matera, con il supporto organizzativo dell’azienda speciale Cesp e dell’Ufficio  Marchi e Brevetti, terrà lunedì 9 dicembre, dalle ore 11.30, presso il salone camerale un incontro informativo e formativo sul tema  con gli studenti dell’ Istituto Tecnico industriale  “Giambattista Pentasuglia’’ e dell’Istituto Tecnico Commerciale e Geometri “Loperfido-Olivetti” di Matera. L’iniziativa, seguita dal segretario generale dell’ente Luigi Boldrin, rientra  nell’ambito delle attività che la Camera di Commercio di Matera ha avviato  per far crescere il ruolo più strategico ed operativo al proprio Ufficio Marchi e Brevetti. Fulcro del progetto è l’attivazione di un servizio intercamerale,  sia locale che online,  associato all’avvio di un centro PIP (Patent information Point) , nell'ambito del quale sono state attivate azioni di assistenza professionale, laboratori territoriali formativi per le imprese e i professionisti che le supportano e la realizzazione di una guida tecnica.
“L’incontro – ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- che, coinvolgerà altri istituti scolastici, rappresenta un intervento mirato verso le scuole superiori e avrà il duplice scopo di fornire i primi rudimenti in materia di tutela brevettuale facendo riferimento a casi pratici e cercando di rispondere alle domande fondamentali in materia. Allo stesso tempo si contribuirà ad educare al rispetto della legalità partendo dall’esempio positivo della creazione anziché da quello negativo (seppur fondamentale) della repressione’’. Gli studenti  verranno avvicinati al mondo della Proprietà Industriale con esempi pratici e simulazioni, adottando specifiche tecniche narrative, partendo dall’osservazione di oggetti brevettati di uso comune.
I lavori saranno introdotti dall’avv. E. Montelione del Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza.

Matera 5 dicembre 2013                                    

L’addetto stampa
Francesco Martina
 

Data di pubblicazione: 05/12/2013
Data di aggiornamento: 05/12/2013

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter