.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > COMIECO: VIA ALLE "CARTONIADI" DI MATERA

COMIECO: VIA ALLE "CARTONIADI" DI MATERA

/uploaded/Foto Articoli/PRESENTAZIONE CARTONIADI 2014.jpg

Comieco e il Comune di Matera insieme per sensibilizzare sull’importanza di una corretta raccolta differenziata di carta e cartone. 2.000 euro in palio per la Zona “Campione di riciclo”

Matera, 28 aprile 2014 – Prenderanno il via il prossimo 1° maggio e dureranno fino alla fine del mese le Cartoniadi, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da COMIECO - Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, in collaborazione con il Comune di Matera e la Camera di Commercio di Matera, durante il quale le tre zone Nord, Centro e Sud si contenderanno il titolo di “Campione del Riciclo”.

La gara coinvolgerà i circa 60.000 abitanti dei quartieri Serra Rifusa, Aquarium, Villa Longo, San Pardo, Spine Bianche, Piccianello e San Giacomo per la Zona Nord; Sassi e Centro storico, Serra Venerdì e Via Castello per la Zona Centro; Rione Agna, Rione Cappuccini, Rione Pini e Rione Lanera per la Zona Sud, che per tutto il mese di maggio gareggeranno contro se stessi per migliorare i propri risultati di raccolta differenziata di carta e cartone in quantità e qualità.
La sfida è quella di superare i dati di raccolta rispetto al mese di maggio 2013 ed effettuare una raccolta di qualità, cioè con il minor numero possibile di frazioni estranee o impurità.

I quantitativi raccolti saranno monitorati presso le piattaforme di conferimento e la Zona che, al termine del mese di gara, avrà totalizzato l’incremento percentuale maggiore rispetto a se stesso (quindi non rispetto alle altre Zone) si aggiudicherà il premio in palio: 2.000 euro messi in palio dalla Camera di Commercio di Matera destinati alla realizzazione di opere ed erogazione di servizi di pubblico interesse.

Inoltre, con le Cartoniadi tutti i Materani avranno l’occasione di mostrare il loro legame con la terra e le tradizioni locali: la raccolta di carta e cartone, finalizzata ad assegnare il titolo di “Campione del Riciclo”, contribuirà alla realizzazione del carro Trionfale della Madonna della Bruna, in occasione della storica festività che si celebra il 2 luglio prossimo.

“Giungere a Matera e in Basilicata con le Cartoniadi ci fa molto piacere”, ha dichiarato Carlo Montalbetti, Direttore Generale Comieco “perché abbiamo l’opportunità di informare e sensibilizzare alla corretta raccolta differenziata di carta e cartone una comunità orgogliosa del proprio territorio e desiderosa di migliorare l’approccio di sostenibilità ambientale. Nel 2012 Matera ha raggiunto un risultato migliore dell’anno precedente di oltre il 2%, con una media pro capite di 19,4 kg per abitante, ma ancora poco soddisfacente se rapportata, ad esempio, alla media regionale di 22 kg per ogni cittadino, o nazionale di 49 kg per abitante. In Basilicata nel 2012 sono state raccolte quasi 13 mila tonnellate di carta e cartone e la Regione ha ricevuto corrispettivi per quasi 490 mila euro. Confidiamo che le Cartoniadi siano un’occasione importante per incrementare ulteriormente quantità e qualità della raccolta”.

“Questa iniziativa”, afferma l’Assessore comunale all’Ambiente, Rocco Rivelli “si inserisce perfettamente nel corposo programma di attività che l’Amministrazione comunale sta realizzando nelle scuole al fine di migliorare la qualità della raccolta differenziata e di diminuire al massimo le percentuali di smaltimento dei rifiuti in discarica. Su questo stesso sentiero si muovono, ad esempio, il progetto le “Ricicliadi” e “Rico” dove attraverso il gioco si prova a sensibilizzare le nuove generazioni sull’importanza della raccolta differenziata. L’iniziativa di Comieco, che si concentra sulla raccolta di carta e cartone, ha un ulteriore merito, quello di diffondere il messaggio all’interno dei diversi quartieri, coinvolgendo una fascia importante di cittadini e collegando l’attività ad un momento di grande importanza per la comunità, la Festa della Bruna. L’auspicio è che ci sia una grande partecipazione, così da coinvolgere nelle prossime edizioni tutti i quartieri e i borghi della città”.

“L’avvio a Matera delle Cartoniadi”, ha detto il presidente della Camera di Commercio, Angelo Tortorelli “rappresenta uno stimolo per la città, i cittadini, le famiglie e le diverse categorie produttive per accrescere la sensibilizzazione della comunità e le buone pratiche di raccolta differenziata dei rifiuti, a cominciare da carta e cartone. Una corretta informazione favorisce una più efficace raccolta e conferimento dei rifiuti e il recupero di risorse preziose, nel rispetto dell’ambiente e dell’economicità dei servizi. La sfida a quartieri va in questa direzione e il supporto organizzativo di Camera di Commercio,  Comieco e Comune di Matera, con Progetto Ambiente, sono la testimonianza che è possibile raggiungere con risultati concreti un ulteriore obiettivo sulla strada della sostenibilità. Il nostro Ente, insieme a Comieco, porta, inoltre, valore aggiunto a un progetto ed a una collaborazione che ci vede insieme per la seconda volta nella sponsorizzazione del carro trionfale di cartapesta  per la festa del 2 luglio in onore della Protettrice Maria Santissima della Bruna.’’

Data di pubblicazione: 28/04/2014
Data di aggiornamento: 28/04/2014

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter