.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Sistema camerale pronto a lavorare all'unisono per sostegno a imprenditoria

Sistema camerale pronto a lavorare all'unisono per sostegno a imprenditoria

/uploaded/Foto Articoli/michele-somma-293x300.jpg

“Vivo compiacimento e soddisfazione” per il completamento dell’iter procedurale per il rinnovo della Camera di commercio di Potenza, che ha portato alla elezione di Michele Somma alla Presidenza, vengono espressi dal Presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli.
Il completamento del quadro di riferimento dell’imprenditoria lucana apre finalmente la strada alla ripresa dell’azione propulsiva che il Sistema Camerale deve avere nel quadro economico regionale. Diversi i problemi sul tappeto da affrontare, rispetto ai quali vi è la consapevolezza, in un quadro di riferimento unitario, di dover rafforzare il sistema delle imprese esaltandone i punti di forza e sostenendone quelli deboli.
L’azione di sostegno del brand Basilicata diventa impegno prioritario del Sistema Camerale lucano, come già emerso dai recenti accadimenti, in campo nazionale ed europeo, quali ad esempio l’indicazione di una città della regione, Matera, a Capitale Europea della Cultura 2019, che non mancherà di coinvolgere ed esaltare altri aspetti relativi alle attività imprenditoriali del territorio.
“Siamo certi che il Sistema Camerale lucano - dichiara il Presidente Tortorelli- sarà pronto a lavorare all’unisono per ridare sostegno, forza e vigore all’imprenditoria del territorio”.

Matera 17 aprile 2015                                      

L’addetto stampa
Francesco Martina

Data di pubblicazione: 17/04/2015
Data di aggiornamento: 17/04/2015

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter