.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > Scuola-lavoro. Domani parte progetto presso ITC Loperfido

Scuola-lavoro. Domani parte progetto presso ITC Loperfido

Comincia domani a Matera, alle 8.30, presso l’Istituto tecnico commerciale “Antonio Loperfido’’ il percorso formativo in alternanza scuola-lavoro sul “Fare impresa’’. L’iniziativa è stata promossa dalla Camera di commercio di Matera, con l’azienda speciale Cesp, d’intesa con la dirigenza dell’Istituto. L’attività coinvolgerà per sei giornate gli allievi di una classe, in continuità con l’attività svolta negli anni scorsi, con lezioni frontali. laboratori finalizzati alla compilazione del Business plan. I lavori saranno introdotti dal presidente dell’Ente camerale Angelo Tortorelli, che illustrerà gli obiettivi del progetto. Le lezioni, programmate fino al 30 aprile, saranno tenute dal dottor Angelo Sgroi, docente incaricato dall’Istituto “Guglielmo Tagliacarne’’. “ Il percorso –ha detto il presidente Angelo Tortorelli- intende motivare gli studenti, fornendo loro conoscenze e competenze, verso le opportunità e l’importanza del fare impresa e valorizzare le loro capacità e aspirazioni professionali e personali. Le Camere di commercio svolgono, in tal senso, un ruolo di sostegno alle istituzioni scolastiche in materia di alternanza scuola-lavoro e di orientamento alle professioni’’. Il progetto punta, inoltre, a sviluppare una articolata azione formativa , finalizzata a raggiungere i destinatari del sistema scolastico ed economico (istituzioni scolastiche, insegnanti, allievi, famiglie e imprese) per realizzare un intervento di reale efficacia operativa, anche in termini di occupabilità e inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, di aggiornamento professionale

 
Matera 8 aprile 2011
L’addetto stampa 
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 01/07/2011
Data di aggiornamento: 01/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter