.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > "Matera In Canto" per promuovere Matera 2019 e legalità

"Matera In Canto" per promuovere Matera 2019 e legalità

Si è tenuto nella serata di mercoledì 11 maggio  il concerto dagli allievi del Conservatorio e “E.R. Duni’’ di Matera, che hanno partecipato al bando “Matera In Canto’’, promosso dalla Camera di commercio di Matera.

Dato il successo conseguito, il Presidente dell'Ente camerale ha confermato la disponibilità a proseguire nel percorso intrapreso, con l'intento di valorizzare ancor più quanto già realizzato, per consentire ai ragazzi di raggiungere più auspicati traguardi. L’impegno è emerso al termine del concerto inserito nel cartellone “Maggio in Musica’’, svoltosi presso la Sala “Nino Rota’’ del Conservatorio che ha visto i giovani musicisti esibirsi con professionalità e creatività nella esecuzione dei brani, che hanno ricevuto applausi e apprezzamenti dal pubblico presente. Il  bando, sostenuto dalla Camera di commercio, aveva premiato con una borsa di studio, nel dicembre scorso, la composizione della più bella canzone inedita (musica e testo letterario) ispirata a Matera 2019, per la cultura della legalità e dell’etica. L’iniziativa ha preso spunto dal  Premio “Libero Grassi” promosso dallo sportello “Legalità” della Camera di commercio di Palermo e da Confcommercio Imprese per l’Italia nazionale .

Il futuro di Matera è nei giovani–ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- e pertanto intendiamo offrire loro una ulteriore opportunità per valorizzare musicisti di alto valore professionale’’.

Matera 12 maggio 2016 

 

L’addetto stampa

Francesco Martina

Data di pubblicazione: 12/05/2016
Data di aggiornamento: 12/05/2016

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter