.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Festa della Bruna 2016 conferma impegno per obiettivi di crescita

Festa della Bruna 2016 conferma impegno per obiettivi di crescita

Una bella e concreta prova di impegno e di uno sforzo organizzativo, che ha coinvolto cittadini, imprenditori, istituzioni ed enti locali affinchè la festa del 2 luglio in onore della Protettrice di Matera, Maria Santissima della Bruna,  si confermasse ancora una volta come  una ulteriore opportunità, per promuovere l’offerta turistica e culturale della Città dei Sassi . E’ il commento del  presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, che si è complimentato con quanti, a cominciare dal presidente dell’Associazione Maria Santissima della Bruna, Domenico Andrisani, dalle forze dell’ordine al Comune, alle associazioni di categoria e di volontariato, hanno consentito la buona riuscita della Festa.

“ I risultati raggiunti con l’edizione 2016 della Festa –ha detto il presidente Tortorelli- confermano ancora una volta che quando la città lavora insieme per il bene comune si ottengono i risultati sperati. E questo è lo spirito che deve animarci per fare di più e meglio per il futuro, come ripete l’antico detto popolare ‘ammogghj ammogghj l’onn c’ van’’. Confronto e scelte condivise, impegno sulle priorità sono le buone pratiche per far crescere la città e la sua economia, anche per quanto ci attende in vista di Matera capitale europea della cultura per il 2019. Peccato –conclude- che la coincidenza della partita della nazionale, per gli europei, abbia inciso negativamente sulle presenze  rispetto alle previsioni‎’’.

                             

Matera  3 luglio 2016                            L’addetto stampa

                                                               Francesco Martina

Data di pubblicazione: 04/07/2016
Data di aggiornamento: 04/07/2016

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter