.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Festival Duni cartellone di qualità sostiene offerta turistica

Festival Duni cartellone di qualità sostiene offerta turistica

Lo svolgimento del Festival Duni , con un cartellone dai contenuti  di forte appeal, per la città e per i turisti, e lo svolgimento di tre grandi concerti nei suggestivi ambienti tufacei della Cava del Sole, confermano la volontà degli organizzatori e di Matera di costruire occasioni importanti di promozione turistica, in vista di quello che sarà la capitale europea della cultura per il 2019 . E’ quanto ha detto il presidente della Camera di Commercio di Matera, Angelo Tortorelli, che ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto dal direttore artistico del festival Saverio Vizziello e dal direttore dell’orchestra Ico della Magna Grecia, Piero Romano. “ Nomi importanti della musica italiana- ha detto Tortorelli- come Massimo Ranieri, Max Gazzè e Fabio Bosso focalizzeranno l’attenzione degli appassionati e dei turisti su una location stupenda, che l’Amministrazione comunale ha riattivato e che tornerà utile per Matera 2019. Interessante e vario è il cartellone di 13 date, che si terranno in altre location, con una offerta di proposte per un pubblico di diverse sensibilità. Agli organizzatori, del quale  apprezziamo  professionalità e impegno, vanno gli auguri di buon lavoro insieme al sostegno dell’Ente per rafforzare con nuove proposte il lavoro avviato per la città e per il territorio, coinvolgendo tanti giovani che hanno trovato nella musica e nel bel canto una concreta opportunità di lavoro’’.

 

Matera  5 luglio 2016        

 

L’addetto stampa

Francesco Martina

 

Data di pubblicazione: 05/07/2016
Data di aggiornamento: 05/07/2016

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter