.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Consegnato Premio azienda longeva a 7 imprese materane

Consegnato Premio azienda longeva a 7 imprese materane

Un esempio di  laboriosità e di presenza sul territorio, che  da oltre mezzo secolo , hanno segnato l’attività di  piccole e medie aziende della provincia di Matera. Sono le imprese longeve  che la  Camera di commercio di Matera ha gratificato  con il Premio  “ Azienda Longeva”, riservato alle realtà produttive al servizio del territorio nel segno della continuità, dell’esperienza e della tradizione. Il premio è andato alle imprese  Albergo Roma di Giovanni Tortorelli di Matera, esercente  attività ricettiva, Domenico Corniola di Irsina , che svolge attività di barbiere; Impianti Cosimo Ruggieri di Matera, che realizza  impianti di riscaldamento,idrosanitari, gas e anticendio; Graziantonio Lascaro di Matera che svolge attività di commercio al dettaglio di carburanti e accessori auto, soccorso stradale, autoriparazione, raccolta e trasporto rifiuti;  Gerardo Potenza di Grassano, attiva nel settore del commercio al dettaglio di generi di monopolio, articoli di cancelleria e giornali, S&P Ristorazioni sas di Matera che si occupa di ristorazione e catering e Sacco Francesco Paolo che si occupa di commercio al dettaglio di alimenti a Matera.  La consegna di attestati e targhe è avvenuta nel corso di una cerimonia con la partecipazione del presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, e del Segretario generale Luigi Boldrin, dei componenti di giunta e dei rappresentanti delle associazioni imprenditoriali. " Questi esempi di longevità economica  -ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- sono  uno  stimolo per tutti a impegnarsi per la ripresa, valorizzando  quelle realtà produttive che hanno caratterizzato, per longevità e tradizione, la storia dell'economia locale”.  Tra loro ci sono realtà che operano da mezzo secolo fino a 70 anni e questo rappresenta un segnale di attaccamento ai nostri centri, grandi e piccoli, e alle comunità locali. Sono un patrimonio di esperienze da tutelare che rappresenta uno stimolo ad andare avanti, pur in presenza di una fase difficile per  il sistema produttivo locale e nazionale.

                                           

L’addetto stampa

Francesco Martina

Data di pubblicazione: 04/01/2017
Data di aggiornamento: 04/01/2017

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 1
1
0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter