.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > Archivio sonoro rafforza progetti per offerta turistica beni immateriali

Archivio sonoro rafforza progetti per offerta turistica beni immateriali

La costituzione dell’Archivio sonoro della Basilicata è un altro bene immateriale, dopo il riconoscimento Unesco per la dieta mediterranea, che può portare valore aggiunto alla crescita dell’offerta turistica e del sistema produttivo territoriale. È il commento del presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli sul progetto che coinvolge esperti di Altrosud,l'organismo che ha dato vita ad altre iniziative simili nel Mezzogiorno, i Dipartimenti Cultura della Regione Basilicata, la Direzione generale per gli Archivi del Ministero per i Beni culturali, l’Università di Basilicata e altri soggetti pubblici e privati. “ E’ una iniziativa –ha detto Tortorelli- che interviene positivamente nella riscoperta e valorizzazione dei beni immateriali della nostra regione, preservandone memoria e tradizioni. Senz’altro va sostenuta. Si aggiunge a quanto la Camera di commercio sta facendo per la costituzione del “Centro Internazionale per gli Studi e la cultura della Dieta mediterranea “, che coinvolgono la Camera di commercio, il Comune, la Provincia di Matera, la Regione Basilicata e altri soggetti. Matera con questa iniziativa intende diventare punto di riferimento mondiale di una delle eccellenze delle risorse più interessanti e appetibili del bacino mediterraneo’’

 
Matera 26 novembre 2010
L’addetto stampa
Francesco Martin
Data di pubblicazione: 02/07/2011
Data di aggiornamento: 02/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter