.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Incontro tavolo sul sovraindebitamento

Incontro tavolo sul sovraindebitamento

Su impulso del Presidente del Tribunale di Matera, dott. Giorgio Pica, si è tenuto presso la Camera di commercio di Matera il giorno 23 maggio un incontro tecnico/operativo e programmatico sul delicato tema del sovraindebitamento, attualmente alla particolare attenzione del Sistema camerale e dalle Istituzioni locali.

Al tavolo di lavoro hanno preso parte il Prefetto di Matera, S.E. dott.ssa Antonella Bellomo, il Presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli, la delegata del Sindaco di Matera, avv. Rossella Rubino, il Segretario Generale della Camera di commercio di Matera, dott. Luigi Boldrin, il Presidente del CENTRO STUDI PROCEDURE CONCORSUALI di Matera, Avv. F. Paolo Porcari.
L’incontro ha esaminato, alla luce anche dei risultati delle attività dell’Organismo Regionale di Composizione della Crisi di Unioncamere Basilicata, le tematiche relative al gravoso problema che investe in maniera preoccupante, sia le imprese che le famiglie dei nostri territori.
Dal mese di ottobre 2016 ad oggi le domande pervenute all’O.C.C. sono complessivamente 20 di cui 12 già avviate. La maggior parte di queste domande sono di richiesta di assistenza alla redazione del Piano del Consumatore.
L’incontro ha inoltre definito alcune azioni nell’ambito delle rispettive competenze istituzionali, tra cui l’avvio di campagne di informazione rivolte alle famiglie dei consumatori per prevenire il fenomeno del sovraindebitamento e per favorirne l’emersione anticipata; significativo e importante è stato ritenuto il coinvolgimento delle Diocesi e delle Parrocchie del territorio. Il monitoraggio delle prime iniziative sarà affidato ad un successivo incontro in agenda entro la fine del prossimo mese di giugno.

Data di pubblicazione: 25/05/2017
Data di aggiornamento: 25/05/2017

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter