.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > A Matera il 25 novembre 2° seminario per l'imprenditoria femminile

A Matera il 25 novembre 2° seminario per l'imprenditoria femminile

Funzionamento, organizzazione e gestione della realtà imprenditoriale saranno approfonditi a Matera nel corso del seminario formativo sul tema “ L’azienda e la sua organizzazione’, in programma giovedì 25 novembre, con inizio alle 9.30, presso la sala convegni della Camera di commercio. L’iniziativa, promossa dal Comitato provinciale per l’imprenditoria femminile e organizzata dall’azienda speciale Cesp, prevede gli interventi del presidente del Comitato Chiara Giannatelli e dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Basilicata Rosa Gentile, La giornata di studi sarà condotta Vito Innocenzo Flores, esperto di settore, che illustrerà gli aspetti organizzativi del promuovere e gestire una impresa. gli aspetti. “ Il seminario – ha detto Chiara Giannatelli, presidente del Comitato per l’imprenditoria femminile presso la Camera di commercio di Matera – continua il percorso avviato con il precedente approfondimento sulle problematiche fiscali e contabili delle piccole e medie imprese. Con la conoscenza degli aspetti organizzativi si passa alla visione di insieme della gestione di una azienda, che fa leva sulle capacità e sull’uso ottimale delle risorse umane oltre che sull’innovazione per stare al passo con i tempi e per affrontare con professionalità e fiducia la sfida dei mercati. E’ un percorso che intendiamo approfondire tenendo conto degli stimoli, che verranno dalle imprenditrici e da quante si apprestano a diventarlo’’.

 
Matera 23 novembre 2010
L’addetto stampa
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 02/07/2011
Data di aggiornamento: 02/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter