.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati > Il progetto Mirabilia esempio di buona prassi

Il progetto Mirabilia esempio di buona prassi

Il network di 13 Camere di Commercio è stato citato dal presidente Unioncamere Lo Bello all’Assemblea dei presidenti delle Camere di commercio italiane, in corso a Siracusa.

 

            Esempio di buona prassi, il Network Mirabilia, è entrato nella relazione del presidente Unioncamere Ivan Lo Bello. Intervenendo questa mattina all’Assemblea dei presidenti delle Camere di commercio italiane, in corso fino a domani a palazzo Borgia a Siracusa, il presidente Lo Bello ha detto: “In tema di cultura e turismo, stiamo lavorando a iniziative su nuovi incarichi sul tema della valorizzazione del turismo e patrimonio culturale, una delle nostre competenze significative, fra cui il nuovo ruolo che le Camere di Commercio potranno avere nella progettazione turistica dei territori nei confronti delle Regioni e del Ministero. E lo stiamo facendo anche con importanti progetti intercamerali, ne cito uno soltanto: Mirabilia, la rete di 13 Camere di Commercio italiane”.

            “Sei anni fa abbiamo avuto un’intuizione portata poi avanti con determinazione e con il prezioso partenariato di altre dodici Camere di Commercio. – afferma il presidente della Camera di Commercio di Matera Angelo Tortorelli – Essere citati oggi dal presidente Lo Bello come esempio del nuovo ruolo in materia di turismo degli enti camerali, rafforza in tutti noi la volontà di proseguire nel cammino intrapreso”.

 

Matera, 31 ottobre 2017

 

Sissi Ruggi

addetto stampa

per la Camera di commercio di Matera

Data di pubblicazione: 06/11/2017
Data di aggiornamento: 06/11/2017

Cerca

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter