.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > Disponibilità Camera commercio su intesa Comuni Matera e Monza

Disponibilità Camera commercio su intesa Comuni Matera e Monza

Pieno sostegno all’intesa avviata tra i Comuni di Matera e Monza, nata dall’azione del Distretto del mobile imbottito, e disponibilità ad allargare la collaborazione a settori come il turismo che possono portare a sinergie e valore aggiunto all’economia locale. Su queste direttrici è incentrato il commento del presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli, a valle dell’incontro che il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, ha avuto con una delegazione del Comune brianzolo guidata dall’assessore alle Attività Produttive Paolo Gargantini e con il presidente del Distretto del salotto materano Tito Di Maggio.

“La positiva esperienza portata avanti in Brianza –ha detto Tortorelli- tra Comune e Camera di commercio di Monza per lo Sportello Imprese è di stimolo anche per noi a lavorare insieme in questo settore. Semplificazione dei tempi e riduzione dei costi sono valori e servizi da attuare anche da noi. Siamo,pertanto, disponibili a contribuire a questo processo e alla collaborazione in altri comparti. Pensiamo al turismo e all’avvio di iniziative già proposte al Comune di Matera come la gestione, attraverso la nostra azienda speciale Cesp, dei punti di informazione turistici urbani, del castello Tramontano e del parco annesso e degli ambienti dell’ infopoint di piazza Matteotti ospitato nella vecchia stazione delle Ferrovie Appulo Lucane. Si tratta di opportunità che sul piano gestionale e promozionale possono portare a una maggiore affidabilità dei servizi di accoglienza e ricadute positive sull’offerta turistica locale, a tutto vantaggio della città e del territorio. Metteremo –ha concluso Tortorelli- a disposizione, come già dimostrato e fatto in passato, esperienza e professionalità per lavorare in sinergie, coinvolgendo il settore produttivo, altri enti, il sistema camerale per contribuire alla ripresa dell’economia locale e far crescere la qualità dei servizi. Solo facendo sistema e utilizzando al meglio le risorse si può contribuire alla ripresa’’.

 
Matera, 3 agosto 2010
L’addetto stampa
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 02/07/2011
Data di aggiornamento: 02/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter