.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > CCIAA Matera "vetrine in festa"

CCIAA Matera "vetrine in festa"

La più bella vetrina del 2 luglio 2010 e' quella allestita in piazza San Francesco d'Assisi, a Matera, dall'artigiano Emanuele Mancini già vincitore della passata edizione. A Mancini e' andato il trofeo '' Il carro d'oro'', previsto da bando di concorso '' Vetrine in festa '' istituito da Camera di commercio, Confcommercio e Confesercenti per promuovere i contenuti della festa in onore della Protettrice di Matera, Maria Santissima della Bruna. Lo ha deciso una commissione, presieduta dal presidente del Comitato festeggiamenti Franco Palumbo e composta dai promotori e da giornalisti delle testate locali. La premiazione e' avvenuta nel corso di una cerimonia svoltasi oggi presso la Camera di commercio e che ha visto la partecipazione dei premiati, dei presidenti di Confcommmercio, Confesercenti Gianni Schiuma e dei direttori delle due associazioni Pasquale Di Pede e Leonardo Ventrella. Dopo Mancini, che potra' aggiudicarsi definitivamente il trofeo '' il carro d'oro'', se vincerà anche l'edizione 2011, si sono classificati nell'ordine il laboratorio '' Midecò'' di via delle Beccherie. al terzo Giancaspro Antichità in piazza del Sedile, la Mongolfiera di piazza del Seile e il Centro Estetico posto tra via Roma e via Settembre che hanno ricevuto una targa. La manifestazione, pur organizzata in breve tempo, ha avuto una buona partecipazione.

 
Gli organizzatori hanno già annunciato che si sta lavorando per la prossima e con un maggiore coinvolgimento nell'evento più atteso dai materani. La Camera commercio di Matera,infatti, rafforzera' le iniziative promozionali e di animazione per la festa del 2 luglio, in onore della Protettrice di Matera, Maria Santissima della Bruna, supportando il Comitato festeggiamenti sul piano organizzativo. Lo ha annunciato il presidente dell'Ente, Angelo Tortorelli, al presidente del comitato Franco Palumbo nel corso della consegna dei premi del concorso '' Vetrine in Festa'' promosso insieme a Confesercenti e Confcommercio. '' Pensiamo -ha detto Tortorelli- a eventi e iniziative a ridosso della festa come accaduto in passato come il Luglio Materano, al potenziamento del concorso vetrine in festa che possono portare valore aggiunto al 2 luglio e al tessuto produttivo. Per questo siamo disponibili anche a un coinvolgimento nel Comitato festeggiamenti. La Festa e' una opportunita' che va promosso in un contesto piu' vasto''. Il presidente del Comitato Franco Palumbo ha auspicato che aumenti la partecipazione della citta' per una festa, che appartiene alla Diocesi di Matera e Irsina, evidenziando come il concorso delle vetrine abbiamo contribuito a promuovere prodotti dell'artigianato artistico locale.'' Valutiamo -ha detto Palumbo- positivamente che si sia data continuità alla manifestazione vetrinistica, che rappresenta un momento di maggiore visibilità per quanti vivono la festa, gli operatori economici in questo caso che con gli allestimenti hanno valorizzato la produzione di manufatti artistici locali''. Gianni Schiuma a nome di Confesercenti e Confcommercio ha evidenziato l'azione di sinergia messa in campo tra comitato e operatori economici.'' Lavoriamo -ha detto Schiuma- gia' da ora affinchè la festa del 2 luglio diventi un momento di crescita e di sviluppo per l'economia locale. Ci sono idee e progetti per realizzarlo''.
 
Data di pubblicazione: 02/07/2011
Data di aggiornamento: 02/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter