.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > Per il Fc Matera sostegno di una città e di un territorio

Per il Fc Matera sostegno di una città e di un territorio

“La finale che il Football Club Matera disputerà domenica 27 giugno sul campo neutro di Chieti contro il Pianura, per la promozione in serie C2, merita il sostegno di una città e dell’intera provincia, perche può essere l’ occasione per ritornare nel calcio professionistico e per promuovere il territorio”. Lo ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera , Angelo Tortorelli, che ha espresso alla società biancazzurra, ai dirigenti, ai tecnici e agli atleti le congratulazioni, dopo la “positiva e convincente “ gara di ritorno dei play off contro il Pomezia, che ha consentito di accedere alla finale di Chieti.

 
“Dopo la conquista della Coppa Italia e i positivi risultati conseguiti finora –ha detto Tortorelli- occorre un ultimo sforzo, tanta concentrazione, per disputare una finale che può riportare Matera e la sua provincia nei campionati professionistici. E’ un invito per la città e la sua provincia a non far mancare il sostegno nell’ultima gara . La conquista sul campo della promozione sarebbe davvero il risultato dell’impegno e della organizzazione che hanno contraddistinto il Fc Matera in questa stagione, tanto da mettere in luce delle valide promesse. Ritengo che anche lo sport possa costituire una opportunità di crescita per il territorio e per l’economia, dove impegno, dedizione,entusiasmo e competenze rappresentano fattori essenziali di successo e di sviluppo’’.
 
Matera 22 giugno 2010
L’addetto stampa
Francesco Martina
Data di pubblicazione: 02/07/2011
Data di aggiornamento: 02/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter