.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati stampa 2011 > Mezzogiorno e Federalismo domani convegno a Matera con esperti

Mezzogiorno e Federalismo domani convegno a Matera con esperti

Federalismo occasione per ristrutturare la spesa pubblica, ma anche una opportunità. Sarà questo il filo conduttore del convegno organizzato dalla Camera di commercio di Matera per il 4 giugno, alle 9.00, presso la sala convegni dell’Ente, sul tema “ Le piccole e medie imprese del Sud e la sfida del federalismo. Rete tra imprese. Reti fra territori’’. Parteciperanno economisti, amministratori e referenti importanti di nuove esperienze aggregative tra associazioni imprenditoriali, come quelle nate dal “Patto di Capranica’’, che hanno portato alla costituzione di una Rete tra sistemi produttivi. E un contributo importante verrà da Carlo Sangalli, presidente nazionale di Rete Imprese Italia e della Camera di commercio di Milano, che ha sintetizzato il significato di federalismo in occasione della nascita della Rete.

 
“Si tratta -ha detto Sangalli- di un’occasione – certo né scontata, né facile – per rafforzare, ad ogni livello istituzionale ed amministrativo, responsabilità nel ricorso alla spesa pubblica ed alla leva fiscale. Insomma, può essere – soprattutto deve essere – un’occasione per ristrutturare e riqualificare la spesa pubblica, ed anche per ridurne inefficienze, sprechi, improduttività. Perché questo è quanto occorre – in parallelo all’avanzamento di una determinata azione di contrasto e recupero dell’evasione e dell’elusione – per ridurre una pressione fiscale complessiva troppo elevata: troppo elevata per le imprese, troppo elevata per il lavoro. Cifre e costi del federalismo fiscale vanno giustamente approfonditi. Vanno approfonditi, perché un buon federalismo fiscale può essere, deve essere un’occasione per tutto il Paese’’. Altri contributi verranno da economisti, imprenditori e amministratori di enti locali per fare rete sulle sfide aperte dall’introduzione del federalismo e dal possibile rapporto tra Sud e Nord. Nel programma sono previsti i contributi degli economisti Gianfranco Viesti e Leonardo Cuoco, del presidente della giunta regionale di Basilicata Vito De Filippo e del vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella, del sindaco di Matera Salvatore Adduce e del presidente della giunta Provinciale Franco Stella. I lavori, moderati dal giornalista Rai Attilio Romita, saranno introdotti dal presidente della Camera di Commercio di Matera, Angelo Tortorelli.
 
Matera 3 giugno 2010
L’addetto stampa
Francesco Martina
Data di pubblicazione: 02/07/2011
Data di aggiornamento: 02/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter