.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati Stampa 2009 > ATTIVO INFOPOINT PER LA CONCILIAZIONE

ATTIVO INFOPOINT PER LA CONCILIAZIONE

È’ stato attivato presso il Tribunale di Matera, al 1° piano, l’Infopoint sullo strumento della Conciliazione, frutto della collaborazione tre Camera di commercio, Tribunale e Ordine provinciale degli avvocati e procuratori. Il punto informativo, allestito dall’Ente camerale, sarà gestito per sei mesi - come da protocollo di intesa tra le parti- da personale del Cesp, l’azienda speciale della Camerale. Materiale informativo, procedure e consigli per attivare lo strumento della conciliazione saranno forniti, inizialmente, per due giorni alla settimana. L’iniziativa, che rientra nel progetto "Conciliamo’’ tende a valorizzare da un lato il ruolo della Camera di Conciliazione ed arbitrato istituita in seno all’ente camerale e, dall’altro, a valorizzare la cultura della composizione dei conflitti utile a prevenire l’ulteriore carico del Tribunale civile ma anche a definire liti pendenti, che potrebbero trovare una definizione nella sede della mediazione. Interverranno

 
I presidenti del Tribunale di Matera, Giuseppe Attimonelli Petraglione, della Camera di commercio Angelo Tortorelli e dell’Ordine degli avvocati di Matera, Francesco Berardengo hanno commentato positivamente la validità del servizio, che può contribuire ad abbattere sensibilmente il contenzioso civile. " E’ un primo approccio -ha detto il presidente dell’Ordine degli avvocati, Francesco Berardengo- per conoscere e utilizzare uno strumento veloce, conveniente e meno costoso per dirimere le controversie’’. Il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, ha ricordato il percorso che ha portato l’Ente camerale dopo quello di Milano ad attivare il progetto "Conciliamo’’.
 
"L’Infopoint -ha detto Tortorelli- è un punto di arrivo del progetto Conciliamo.E’ un valido strumento sotto il profilo della tempistica e della sburocratizzazione delle procedure. Insieme al Tribunale, all’Ordine degli avvocati e procuratori e con il personale dell’Azienda speciale attiveremo tutte le opportunità per far conoscere e far uilizzare appieno questo strumento nella riduzione dei contenziosi’’. Il presidente del Tribunale, Giuseppe Attimonelli Petraglione, ha evidenziato la portata innovativa dello sportello di informazione conciliativa. "La conciliazione –ha detto Attimonelli Petraglione- è uno strumento alternativo alla soluzione degli atti civili. L’attivazione dello sportello puo’ contribuire a ridurre il carico della giustizia civile che è notevole, avvicinando i cittadini a questa opportunità. Monitoreremo in questi mesi l’attività e i risultati del servizio insieme alla Camera di commercio e all’Ordine’’.
 
Matera 21 dicembre 2009                            
L’addetto stampa
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 07/07/2011
Data di aggiornamento: 07/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter