.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati Stampa 2008 > PREMIO LONGEVITÀ A 26 IMPRESE MATERANE

PREMIO LONGEVITÀ A 26 IMPRESE MATERANE

 Il 25 luglio a Matera "Premio Longevità" a 26 aziende con 50 anni di attività.

 
La Camera di commercio di Matera attribuirà il "Premio longevità" a 26 aziende locali iscritte al Registro Imprese da oltre 50 anni. La cerimonia si terrà il prossimo 25 luglio, alle ore 12.00, presso la sede dellEnte. Interverranno il presidente della Camera di commercio, Domenico G.Bronzino e il presidente della giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo. Le imprese premiate, che riceveranno un attestato e una medaglia, appartengono al settore commercio industria, agricoltura ,artigianato, turismo e servizi.
 
"Il conferimento del Premio longevità ha detto il presidente Domenico G.Bronzino- ad aziende che sono iscritte al Registro Imprese da oltre 50 anni rappresenta, in una fase difficile delleconomia, un esempio di impegno e di serietà da imitare per le giovani generazioni e per quanti si apprestano a entrare nel mondo imprenditoriale e del lavoro. Si tratta di imprese, e ci rincresce averne individuate appena 26 sulle oltre 20000 iscritte al Registro Imprese, che hanno mantenuto con continuità presenza e attività sul territorio e saputo interpretare i mutamenti del mercato. Per la Camera di commercio è motivo di apprezzamento, ma anche di analisi sui fattori che determinano cambiamenti nelle dinamiche di formazione, crescita, mortalità e turn-over delle imprese. Una analisi che riguarda tipologie, settori, addetti e ragione sociale, mutate con la variazione dei sistemi economici locali e internazionali''.
 
Gli organi di informazione sono invitati
 
Matera 22 luglio 2008                        
Laddetto stampa
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 12/07/2011
Data di aggiornamento: 12/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter