.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati Stampa 2008 > APERTE ISCRIZIONI CORSI PER SOMMELIERS 1° LIVELLO

APERTE ISCRIZIONI CORSI PER SOMMELIERS 1° LIVELLO

Aperte a Matera iscrizioni "Corso di qualificazione per Sommelier professionisti - 1° livello
 
Dalla teoria alla pratica, con gli esperti dellAssociazione Italiana Sommeliers, per favorire la formazione di figure professionali qualificate nei diversi settori di interesse del vino nella provincia di Matera. E una delle finalità del "Corso di qualificazione professionale per Sommelier professionisti che la Camera di Commercio di Matera e lAssociazione Italiana Sommelier delegazione di Matera - promuovono, a partire dal 12 maggio e fino al 30 giugno 2008. Obiettivi del corso, alla cui organizzazione è impegnato il Cesp Azienda Speciale dellente camerale, sono: lacquisizione delle conoscenze appropriate e certificate a tutti coloro che operano nei settori interessati dalle produzioni vitivinicole, il miglioramento della qualità dei servizi e dellofferta delle strutture di ristorazione, linnalzamento della qualità dei servizi enogastronomici, la cooperazione allo sviluppo locale e al raggiungimento di standard di eccellenza delle aziende della provincia di Matera. Al corso, articolato in 14 lezioni in aula più una giornata di visita presso unazienda vitivinicola, possono iscriversi imprenditori, personale delle strutture di ristorazione e alberghiere, di enoteche, wine bar e slow food, produttori locali di vini o addetti del settore vitivinicolo o semplici appassionati. Lattività formativa si terrà, periodicamente, dalle 20.00 alle 22.00 presso lHotel San Domenico al Piano di Matera, struttura messa gentilmente a disposizione dellEnte per lo svolgimento delliniziativa. Le iscrizioni possono essere effettuate entro il 28 aprile 2008, compilando apposito modello al quale allegare copia della ricevuta di pagamento eseguito a titolo di acconto per un importo pari a 100,00 e consegnando la documentazione presso la segreteria organizzativa del CESP in via Don Minzoni 11 o presso la segreteria organizzativa dellAIS in Piazza degli Olmi, 67. La partecipazione al corso prevede la quota di iscrizione pari a 450,00 - iva inclusa - comprendente i materiali didattici, le eventuali dispense e quanto necessario per le lezioni e le degustazioni, oltre la quota associativa annuale A.I.S. obbligatoria di 80,00. la scheda di iscrizione può essere scaricata dal sito del CESP www.cesp.it o ritirata presso le segreterie organizzative.
 
Il personale dellAzienda Speciale, a disposizione per ogni ulteriore informazione o chiarimento può essere contattato allo 0835/337360 o allindirizzo e-mail info@cesp.it.
 
"Lavvio del corso ha detto il presidente della Camera di Commercio, Domenico G. Bronzino- è una tappa importante per formare figure professionali qualificate, come quella del sommelier, con lobiettivo di sostenere lattività di promozione sia del vino "Matera Doc, sia di altri prodotti enogastronomici locali. Tale iniziativa è la continuazione di una serie di attività formative già avviate dalla Camera di commercio in passato. Infatti, con lorganizzazione di corsi di degustazione sui formaggi e sulle bevande da abbinare ai cibi, si era iniziato un percorso di educazione al gusto rivolto ai consumatori dei prodotti. Il corso per sommelier professionista, invece, ha un taglio certamente più professionale e qualificante rivolgendosi ad addetti che già operano nei vari settori di interesse. Tale iniziativa sarà poi proseguita a breve con lavvio di attività formative volte alla valorizzazione di figure specifiche professionali nel settore dellolio, altro prodotto di grande interesse nella nostra provincia.
 
Lenogastronomia, la bontà e la genuinità dei sapori della buona tavola lucana sono un fattore importante per accrescere lofferta turistica locale, insieme alla risorse artistiche e ambientali. I risultati dellattività formativa non potranno che favorire questo processo e stimolare ulteriormente la qualità dellofferta e dei servizi. Un concetto ribadito e analizzato dallAssociazione Italiana Sommeliers.
 
"Il sommelier ha detto il presidente della sezione provinciale dellAis, Samuele Olivieri - è un professionista in grado di effettuare unanalisi organolettica del vino, al fine di valutarne la tipologia, la qualità, le caratteristiche, le potenzialità di conservazione, soprattutto in funzione del corretto abbinamento tra vino e cibo. Deve conoscere ,inoltre, le principali regioni vitivinicole del mondo, la storia del vino, le tecniche colturali ed enologiche, i vitigni e i vini e questo è fondamentale per far crescere il settore.
 
 
 
Matera 14 aprile 2008                       L'addetto stampa
                                                              Francesco Martina
 

 

Data di pubblicazione: 12/07/2011
Data di aggiornamento: 12/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter