.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati Stampa 2007 > TACHIGRAFI DIGITALI E SMART CARD OBBLIGATORI

TACHIGRAFI DIGITALI E SMART CARD OBBLIGATORI

Innovazione e informatica a vantaggio della sicurezza stradale e del mercato. Con l’ introduzione obbligatoria del cronotachigrafo digitale, dal 15 gennaio 2007, sui mezzi di trasporto di nuova immatricolazione la Camera di commercio di Matera ricorda ai conducenti che possono richiedere agli uffici dell’ Ente le "carte cronotachigrafiche’’. Al sistema camerale e’ stato riconosciuto, infatti, il ruolo di ‘’ autorita’’ per il rilascio delle carte che sono di quattro tipi(del conducente, dell’ azienda, dell’ officina e di controllo) . A Infocamere spetta, invece, il ruolo di autorita’ di certificazione nazionale, che consiste nel rilascio di certificati digitali, delle carte su cui sono caricati e della loro personalizzazione. Conducenti, imprese di trasporto, officine e forze dell’ ordine, devono dotarsi di speciali carte a microprocessore (smart card) per interagire con il cronotachigrafo digitale.
 
E’ uno strumento, che occorre per registrare i tempi di guida dei conducenti di camion, pullman ed autocarri,e nasce dall’esigenza di sostituire il precedente apparato analogico, nel tempo risultato di facile contraffazione, tanto da consentire la manomissione delle rilevazioni degli orari e per questo in grado di creare gravi distorsioni della libera concorrenza del mercato. L’ obbligo di installazione del cronotachigrafo e’ legato anche a problemi d’utilizzo ed affidabilità, specialmente nella lettura dei dati sui dischi utilizzati dal tachigrafo analogico che hanno reso complessi in passato anche i controlli da parte delle Autorità competenti.Il cronotachigrafo digitale è formato da due elementi fondamentali per il suo utilizzo. Sono la smart card e l’ unità veicolo, che è un apparecchio simile a un’autoradio o a un lettore cd. Comprende due lettori smart-card, un selettore d’entrata manuale, uno schermo per la visualizzazione dei dati e una piccola stampante.
 
Finora le 103 Camere di Commercio, coadiuvate da Unioncamere e Infocamere, hanno rilasciato 70000 Carte e di queste 200 dalla Camera di commercio di Matera.
 
"L’ obbligo –ha detto il presidente della Camera di Commercio, Domenico G. Bronzino- di installare tachigrafi digitali e di dotarsi di smart card, mette fine al regime transitorio e introduce la piena operativita’ ai controlli europei dei mezzi di trasporto. Si contribuira’ ad avere strade più sicure, tempi di guida e di riposo degli autisti sotto controllo e verifiche in tempo reale da parte degli operatori di pubblica sicurezza’’. Ulteriori informazioni possono essere richieste direttamente presso l’ Ufficio Firma Digitale della Camera di commercio o contattando lo 0835/338400. Alla richiesta di rilascio va allegata l’ attestazione di versamento di 37 euro sul conto corrente postale n.12130753.
 
Matera 4 aprile 2007                  
L’ addetto stampa
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 13/07/2011
Data di aggiornamento: 13/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter