.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati Stampa 2006 > LA CAMERA DI COMMERCIO DI MATERA AL COMPA

LA CAMERA DI COMMERCIO DI MATERA AL COMPA

La Camera di Commercio di Matera al ComPa di Bologna.

 
L'esperienza maturata dalla Camera di Commercio di Matera, attraverso l'Azienda Speciale Cesp, nel settore dell'e-government e dei servizi specializzati alle imprese, costituirà una delle attrazioni del partecipa del ComPA 2006, il salone europeo della comunicazione pubblica dei servizi al cittadino e alle imprese, in programma a Bologna fino al 9 novembre. Si parlerà di "Customer Relationship Management nella rete camerale: da progetto pioniere a strategia integrata" e del progetto che vede impegnato l'Ente camerale di Matera, attraverso l'Azienda Speciale Cesp, in tema di "E-government: multicanalità e governo delle relazioni per lo sviluppo dei servizi promozionali delle Camere di Commercio (CRM)". Si tratta di un progetto pilota che ha coinvolto 50 Camere di commercio in un Protocollo d'Intesa per mettere in comune logiche e strumentazione tecnologica al fine di raggiungere sei obiettivi che riguardano l'intensificazione e la relazione tra la Camera di commercio, le imprese ed i referenti dell'ente, lo sviluppo dei processi di comunicazione personalizzata e bidirezionale (verso le imprese; dalle imprese) per rispondere alle esigenze specifiche dei diversi segmenti di imprese target, per aumentare la loro fiducia nei confronti delle camere stesse, per istituire una "memoria organizzativa" unica di tutti i contatti tra la Camera e le imprese. Il progetto intende consentire alla Camera di Commercio di tenere traccia di tutti i contatti intercorsi con ciascuna impresa da parte di ogni ufficio/area organizzativa interna, costruendo una "storia" della relazione tra ente e imprese. Si prefigge di aiutare ad integrare il lavoro dei diversi uffici focalizzando l'attenzione sul servizio da rendere all'impresa "cliente"; di costituire un potente strumento di integrazione "orizzontale", superando le barriere tra uffici diversi e potenziando l'orientamento al cliente ed al servizio e, infine, di aumentare l'efficienza nella gestione dei servizi e della comunicazione. L'uso di specifici strumenti software ("piattaforma di CRM"), consente di semplificare fortemente il lavoro degli uffici, aumentandone l'efficienza e la produttività.
 
"La partecipazione al ComPa" ha detto il Presidente del Cesp, Giovanni Coretti- e, in particolare, al seminario organizzato dall'Unioncamere in collaborazione con Retecamere, sarà l'occasione per fare il punto sulle attività svolte dalle 50 Camere di commercio partecipanti al progetto. Sulla base della presentazione e discussione di esperienze concrete di utilizzo della piattaforma CRM da parte delle Camere partner, verranno evidenziati gli importanti risultati conseguiti dalla rete camerale". Un contributo, quello della Camera di commercio di Matera, finalizzato a promuovere i processi di innovazione tra le imprese e a favore del tessuto economico locale. "Il salone europeo della comunicazione pubblica -ha detto il Presidente della Camera di Commercio, Domenico G. Bronzino- è una opportunità importante per attivare nuovi processi innovativi nell'impegno comune di indirizzare all'utenza informazioni e servizi promozionali sempre più personalizzati, al fine di aumentare il grado di soddisfazione con cui imprese e cittadini guardano al sistema camerale".
 
 
 
Matera 8 novembre 2006                              
L'addetto stampa
Francesco Martina
 
Data di pubblicazione: 13/07/2011
Data di aggiornamento: 14/12/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter