.:: Camera di Commercio di Matera ::.

Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina


Home > Comunicazione > Comunicati Stampa 2005 > L'offerta turistica della Basilicata alla ITB di Berlino

L'offerta turistica della Basilicata alla ITB di Berlino

La Basilicata in vetrina alla  Borsa internazionale del turismo (Itb) di Berlino dall’ 11 al 15 marzo prossimi, una delle più conosciute rassegne specializzate del settore. Nel padiglione dell’ Enit e insieme all’ Azienda di promozione turistica della Basilicata, il Centro estero della Basilicata  porterà l’ offerta turistica della nostra regione. L’ appuntamento è riservato non solo ai visitatori ma soprattutto ai tour operators del nord Europa che guardano con interesse alle potenzialità e alle peculiarità di una regione “cuore del Mediterraneo’’, che si è distinta per dinamismo e capacità sul territorio tedesco con le positive esperienze sull’ offerta legata alla promozione dei prodotti tipici. Quella di Berlino è una platea importante a giudicare dal numero crescente di   visitatori, operatori, ed espositori che per quattro giorni si daranno appuntamento su uno spazio espositivo di otto ettari. Incontri, convegni, degustazioni, promozioni editoriali e multimediali per rinnovare l’ interesse verso l’ industria delle vacanze e, in particolare, di quella lucana.

“La partecipazione del Centro estero della Basilicata all’Itb di Berlino – ha detto il presidente  del Centro estero della Basilicata, Giovanni Matarazzo – si inquadra nella strategia di sviluppo turistico della nostra regione, che persegue una politica di sinergie con le imprese private del turismo e con gli enti locali. Dopo la Borsa di Milano la rassegna specializzata tedesca, punto di riferimento dei mercati del nord Europa  e ora anche dell’ Est, può portare  con la Basilicata a elementi di  novità verso il turismo internazionale .  Intendiamo dare spazio all’ offerta degli operatori locali e alle bellezze della nostra regione. Accanto ai Sassi e all’ habitat rupestre, patrimonio dell’ Unesco, l’ offerta di itinerari consolidati e inediti legati a un paesaggio ricco di arte e di storia, con un ambiente intatto contrassegnato da boschi secolari, dai piccoli centri dell’ Appennino e delle fondovalli che racchiudono in chiese, castelli, abbazie, laboratori artigiani tante preziosità della tradizione mediterranea.

Non solo opere d’ arte e centri storici di grande interesse culturale ma anche i sapori della buona tavola,legati a sane e genuine tradizioni rurali,  che costituiscono uno dei motivi più appetibili  dell’ offerta lucana. 

Ma l’ approssimarsi della buona stagione riserva un motivo in più per venire in Basilicata. E’  la possibilità di presentare un’ offerta integrata e strutturata con le spiagge del Tirreno e del Metapontino, dove la dotazione di strutture ricettive e per il tempo libero ha raggiunto standard elevati di qualità e di convenienza. Una vacanza nel cuore del Mediterraneo è una opportunità che i turisti europei e di altri Paesi possono cogliere, per conoscere una realtà in continua crescita e che intende valorizzare appieno le risorse del territorio e del passato’’.

 

Matera 10 marzo

L'addetto stampa

Franco Martina

 
Data di pubblicazione: 16/07/2011
Data di aggiornamento: 16/07/2011

Cerca

Voci Collegate

Esprimi il tuo voto:

Loading........
Voti per questo Articolo: 0
Condividi:
Aggiungi a OkNotizie Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Facebook Aggiungi a Digg Aggiungi a Wikio
Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo Aggiungi a Gooogle Bookmarks Aggiungi a Stumble Upon Aggiungi a Twitter